INPS: estese le prestazioni per disabilità a tutti gli stranieri regolarmente presenti da almeno un anno

INPS[1]

L’INPS, in base ad un pronunciamento della Corte Costituzionale, consentirà a tutte le persone immigrate che hanno una disabilità di poter accedere a prestazioni quali: l’indennità di accompagnamento, la pensione di inabilità, l’assegno mensile di invalidità e l’indennità mensile di frequenza.
Fino ad oggi le prestazioni Inps legate agli assegni per persone con disabilità erano state invece  erogate seguendo un principio che è quello della cittadinanza italiana.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: